Home
PERCHÈ LA STAGNAZIONE DELLE RETRIBUZIONI DEL LAVORO PDF Stampa E-mail

Una ricerca della Bce dimostra che in Italia gli stipendi crescono molto meno rispetto ai Paesi Ue. A fronte, nel primo trimestre, di un +4,3% della Germania, l'Italia registra un +0,6%. E con un'inflazione al 6% ciò genera un grande problema. Perché la produttività media del lavoro non cresce: troppe le strutture improduttive mantenute in vita; chiusura agli investimenti diretti esteri e cattiva qualità dell'incontro domanda/offerta; più elevato contenuto assicurativo del contratto di lavoro subordinato: il "cuneo previdenziale" si aggira intorno al 50% della retribuzione lorda. (F: P. Ichino, https://tinyurl.com/4wjmuucd 27.05.22)