UK. STUDENTI ITALIANI NELLE UNIVERSITÀ INGLESI Stampa

Secondo quanto riporta Il Corriere della Sera nel 2018 gli studenti italiani che si iscrivono alle università inglesi sono scesi del 7-10% e sono stati sostituiti da cinesi e indiani. Secondo dati ancora riservati di un ateneo internazionale, gli studenti universitari in uscita dall'Italia sono passati nel 2011-2017 da poco più di 4 mila a oltre 18 mila. E se fino al 2016 il Regno Unito era la meta preferita degli italiani, con oltre 12 mila studenti accolti, in crescita del 50% in quattro anni, ora le cose sono notevolmente cambiate.
Certo è che se Londra è sempre stata la meta preferita dagli studenti italiani almeno fino alla Brexit, non è la stessa cosa per gli studenti inglesi. Il nostro Paese è meta ambita da cinesi, indiani, russi, greci e pochissimo dagli studenti inglesi visto che in un anno ne sono arrivati dalla City meno di 400. (Fonte: A. Caparello, www.wallstreetitalia.com 26-03-19)