ANVUR. Nominati dal CDM i sette commissari del consiglio direttivo Stampa
Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via preliminare la nomina dei componenti del Consiglio Direttivo dell'ANVUR, l'agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca. I sette commissari sono: Sergio Benedetto, Ordinario di Trasmissione di dati al Politecnico di Tornino, e' un'autorità internazionale nel campo delle Telecomunicazioni. Ha diretto grandi progetti di ricerca a livello nazionale e internazionale; Andrea Bonaccorsi, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese all'Universita' di Pisa, autore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche di livello internazionale a cui sono state assegnati elevati punteggi nei più noti indicatori bibliometrici; Massimo Castagnaro, Ordinario di Patologia Generale e Anatomia Patologica Veterinaria all'Universita' di Padova. E' membro del Consiglio Superiore di Sanità, ha una comprovata esperienza nella direzione di strutture di elevata complessità quali il Dipartimento di Sanità Pubblica, Patologia Comparata ed Igiene Veterinaria dell'Universita' di Padova. Stefano Fantoni, autorità scientifica a livello mondiale nel campo della Fisica Nucleare. Direttore della SISSA dal 2004 al 2010, vanta un'esperienza diretta nella valutazione dell'università' e della ricerca in Europa e in Italia e competenze nei processi di trasferimento tecnologico; Giuseppe Novelli, Ordinario di Genetica Medica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Universita' di Roma "Tor Vergata" e Direttore della U.O.C. Laboratorio di Generica Medica del Politecnico Universitario di Tor Vergata. Attualmente e' Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Universita' di Roma "Tor Vergata" e docente in qualità di Adjunct Professor presso l'University of Arkansas for Medical Sciences, Little Rock (USA); Fiorella Kostoris, Ordinario di Politica economica all'Universita' di Roma "La Sapienza". Significativa la sua esperienza in ambito valutativo. E' membro del board del CIVR, e' National Project Manager del Comitato per lo Studio di Valutazione degli Apprendimento degli Studenti Universitari e della Qualità della Didattica dei docenti (AHELO) creato dall'OCSE e dal 2009 membro del Panel di Revisione dello European Research Council (ERe) creato dalla Commissione Europea; Luisa Ribolzi, Ordinario di Sociologia dell'educazione e della famiglia presso la facoltà di Scienze della Formazione dell'Universita' di Genova. Dal 2006 e' rappresentante per l'Italia al Consiglio Direttivo dell'OCSE/CERI. E' attualmente membro del Comitato Scientifico Internazionale per l'elaborazione delle linee strategiche relative alla costruzione di un sistema nazionale di valutazione. Il Consiglio Direttivo, così come il Presidente e il Collegio dei revisori dei conti, resterà in carica per quattro anni e i suoi membri non potranno nuovamente essere nominati. Quest'organo determinerà le attività dell'agenzia, i criteri e i metodi di valutazione. I suoi componenti saranno nominati dal Presidente della Repubblica, previo parere delle Commissioni parlamentari competenti, su proposta del Ministro che ha scelto i membri da un elenco definito da un comitato di selezione che, a sua volta, e' composto da cinque membri designati dal Ministro, dal Segretario Generale dell'OCSE, dal Presidente dell'Accademia dei Lincei, dell'European Research Council e dal Consiglio Nazionale degli Studenti. L'ANVUR valuterà la qualità degli Atenei e degli Enti di ricerca. Le rilevazioni prodotte saranno determinanti per distribuire una parte del Fondo di finanziamento ordinario alle Università ed agli Enti di ricerca che raggiungeranno i risultati migliori, in modo meritocratico e trasparente.
(AGI - Roma, 21-01-2011)
Si veda anche il comunicato stampa del MIUR.