Home
30 Aprile


ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE. BANDO PRIMA DELL’ESTATE PDF Stampa E-mail
"L'abilitazione per i professori di seconda e di prima fascia partirà prima dell'estate". Questo il messaggio rivolto ai ricercatori universitari dal ministro dell'Istruzione, università e ricerca, Francesco Profumo,
Leggi tutto...
 
ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE. IN ATTESA DEL BANDO PER CONCORRERVI È LEGGE LA RETRIBUZIONE DEI COMMISSARI IN SERVIZIO ALL’ESTERO PDF Stampa E-mail
Il decreto ministeriale che delibera il “Compenso da corrispondere ai componenti, in servizio all'estero, della commissione nazionale prevista per il conseguimento dell'abilitazione scientifica nazionale per le funzioni di professore di prima e di seconda fascia - art. 16, comma 3, legge 30 dicembre 2010, n. 240. (Decreto n. 159) (12A04430)” è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 94 del 21 aprile 2012. L’art. 1, c. 1, recita: “L'importo del compenso da corrispondere ai componenti in servizio all'estero delle commissioni per il conseguimento dell'abilitazione scientifica nazionale per le funzioni di professore di prima e di seconda fascia di cui all'art. 16 della legge 30 dicembre 2010, n. 240, e del relativo regolamento attuativo è determinato in euro 16.000 per l'intera durata biennale della commissione, al netto degli oneri previdenziali a carico dell'amministrazione erogante. Tale importo è corrisposto al commissario in servizio all'estero dall'Universita' presso di cui si svolge la procedura in rate trimestrali posticipate. In caso di dimissioni o cessazione anticipata rispetto alla durata della commissione, il compenso è riconosciuto pro-rata”.
 
MEDICINA. IL MINISTERO DELLA SALUTE PER LA RIFORMA DEL PERCORSO FORMATIVO PDF Stampa E-mail
Alla Conferenza nazionale dei Giovani Medici (Sigm) dal sottosegretario alla Salute, Elio Cardinale, è arrivata la conferma sull’intenzione del ministero della Salute di procedere con la riforma del percorso formativo professionalizzante di medicina, introducendo la laurea abilitante e una riduzione della durata di alcuni corsi di specializzazione. Il sottosegretario ha inoltre dichiarato di essere attento alle problematiche che investono i corsi di formazione specifica di medicina generale, recentemente sottoposte alla sua attenzione dal Sigm. Parole, quelle di Cardinale, accolte con grande soddisfazione dei giovani camici bianchi. “Dopo le recenti posizioni espresse dal Ministro Profumo, anche dal versante del Ministero della Salute registriamo la volontà dichiarata al fine di procedere alla revisione del percorso formativo-professionalizzante di medicina, riducendone i tempi morti e abbreviando i tempi per l’accesso all’esercizio della professione”, ha dichiarato Walter Mazzucco, presidente nazionale del Sigm.
(Fonte: quotidianosanita.it 23-04-2012)
 
LIMITE MASSIMO DELLE RETRIBUZIONI NEI RAPPORTI DI LAVORO DIPENDENTE O AUTONOMO CON LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI STATALI PDF Stampa E-mail

E’ stato stabilito da un DPCM del 23-03-2012 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale N. 89 del 16-04-2012. Si riportano commi degli articoli 2 e 3.

Art. 2 - Soggetti destinatari
1. Sono soggetti destinatari delle disposizioni del presente decreto le persone fisiche che ricevano retribuzioni o emolumenti a carico delle pubbliche finanze in ragione di un rapporto di lavoro subordinato o autonomo, con le pubbliche amministrazioni statali, di cui all'articolo l, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni, nonché quelli in regime di diritto pubblico di cui all'articolo 3 (al c. 2 comprende anche i professori e ricercatori universitari) del medesimo decreto legislativo, e successive modificazioni.

Art. 3 - Limite massimo retributivo
1. A decorrere dall’entrata in vigore del presente decreto, il trattamento retributivo percepito annualmente, comprese le indennità e le voci accessorie nonché le eventuali remunerazioni per incarichi ulteriori o consulenze conferiti da amministrazioni pubbliche diverse da quella di appartenenza, dei soggetti di cui all'articolo 2 non può superare il trattamento economico annuale complessivo spettante per la carica al Primo Presidente della Corte di cassazione, pari nell'anno 2011 a euro 293.658,95. Qualora superiore, si riduce al predetto limite.

 
ASSEGNAZIONE CONTRATTI DI FORMAZIONE SPECIALISTICA A.A. 2011/2012 PDF Stampa E-mail

Decreto Ministeriale 10 aprile 2012.

Art. 1 - Per l'anno accademico 2011/2012 il numero di medici da ammettere, con assegnazione dei contratti di formazione specialistica di cui all'art. 35, comma 2, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 368, alle scuole di specializzazione individuate nei Decreti direttoriali citati nelle premesse, è di n. 5.000.
Art. 2 - Il numero dei posti riservati ai medici militari è di 22 unità.

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 2 di 20