Home

Menu Principale

COLLABORAZIONE TRA CNR E CONFINDUSTRIA PER PROMUOVERE E ATTIVARE, INSIEME AGLI ATENEI ITALIANI, DOTTORATI DI RICERCA PDF Stampa E-mail

Contaminare le sfere del sapere e del lavoro, favorendo l'alleanza tra industria e ricerca. È l'idea alla base della collaborazione che CNR e Confindustria hanno rinnovato recentemente per promuovere e attivare, insieme agli atenei italiani, dottorati di ricerca industriale di durata triennale. Si tratta di percorsi di studio specifici per l'orientamento e la crescita professionale dei giovani e di programmi di formazione per dipendenti delle industrie, già impegnati in attività aziendali di elevata qualificazione. L'obiettivo è di favorire l'incontro tra la domanda di innovazione delle imprese e l'offerta di conoscenza del mondo accademico e della ricerca.
Dal 2018 ad oggi Confindustria ha raccolto oltre 425 domande di aziende (associate e non), interessate ad attivare questi dottorati. Sono già state cofinanziate dal Cnr - e da altrettante imprese - 77 borse di dottorato industriale in tutte le regioni (e almeno altre 35 saranno attivate in questo terzo ciclo), per altrettanti giovani ricercatori selezionati dalle Università con concorso pubblico. Tutti gli ambiti disciplinari sono interessati, con una prevalenza delle aree tematiche legate all'ingegneria, all'ICT e alla fisica. (F: M. Angelillo, La Repubblica 22.12.20)