Home
USA. IL DEBITO UNIVERSITARIO PDF Stampa E-mail

Il primo nodo per il nuovo presidente Biden è quello del debito universitario che grava sulle spalle di 43 milioni di studenti e laureati: pesantissimo da anni (in tutto 1.700 miliardi di dollari, 1.400 dei quali garantiti dal governo) è diventato insostenibile in tempi di Covid. Biden vuole ridurlo di 10 mila dollari per ogni debitore con una legge che dovrà passare per il Congresso. Ma la sinistra e un centinaio di organizzazioni tra le quali la lega per i diritti civili degli afroamericani e i sindacati dei docenti, gli chiedono di fare molto di più (portando lo «sconto» da 10 a 50 mila dollari) e di farlo il giorno stesso del suo insediamento alla Casa Bianca, scavalcando il Parlamento. (F: CorSera 14.12.20)