Home
IL NUOVO SPAZIO DELL’ISTRUZIONE SUPERIORE EUROPEA PDF Stampa E-mail

"EHEA (European Higher Education Area) è dove studenti, docenti, studiosi e ricercatori possono muoversi liberamente per studiare, insegnare e fare ricerca, nel rispetto dei fondamentali valori di democrazia e rispetto delle leggi". E' l'introduzione del Comunicato di Roma approvato dai ministri dell'Università e della Ricerca di 48 Paesi.
"I nostri valori fondamentali, ribaditi dal Comunicato di Roma, vengono disattesi (il riferimento è alla Bielorussia, Ndr.), una ferita per i valori accademici e civili che ci unirono a Bologna 21 anni fa. Per questo, riprendendo le stesse parole del Comunicato, noi ci impegniamo a collaborare alla costruzione del Nuovo Spazio dell'Istruzione Superiore Europea in nome dell'inclusione, interconnessione ed equità. Garantire la libertà e l'autonomia del pensiero accademico", ha concluso l'intervento del ministro UR Manfredi. (F: corr. univ. 20.11.20)