Home CRISI EPIDEMICA DA CORONAVIRUS. SARS-COV2 COVID-19 ORIGINI DEL SARS-COV2. UNO STUDIO SU NATURE

Newsletters

Iscriviti alle newsletter e riceverai una mail di notifica sugli aggiornamenti del sito
ORIGINI DEL SARS-COV2. UNO STUDIO SU NATURE PDF Stampa E-mail

Le origini del Sars-CoV-2 sono databili ben oltre un secolo fa e non possono che essere naturali, nello specifico riconducibili ai pipistrelli di una grotta in una delle aree più incontaminate della Cina: la provincia dello Yunnan. Eppure, da quei pipistrelli non derivava "nessun pericolo di contagio" all'indirizzo di esseri umani secondo Nature. Rimasto «incubato» a lungo, solo 70 anni fa il virus si è separato dai volatili, dando avvio a una lunga strada di mutazioni e trasmissioni ad altri animali (tra cui gli ormai famosi pangolini), che gli ha permesso di arrivare fino allo scenario attuale.
Cruciali, nei suddetti passaggi, le specifiche proteine che si sono svincolate dai pipistrelli, e hanno mostrato la capacità di aggredire le cellule umane. (F: M. Ciotola, Money 07.05.20)

 

Chi è online

 44 visitatori online
2912992
oggioggi41
ieriieri69
questa settimanaquesta settimana179
questo mesequesto mese2460
tutti i giornitutti i giorni2912992
Your IP:3.237.254.197

Universitastrends su Twitter