Home CRISI EPIDEMICA DA CORONAVIRUS. SARS-COV2 COVID-19 ONE HEALTH. INTERVISTA ALLA SCIENZIATA ILARIA CAPUA

Newsletters

Iscriviti alle newsletter e riceverai una mail di notifica sugli aggiornamenti del sito
ONE HEALTH. INTERVISTA ALLA SCIENZIATA ILARIA CAPUA PDF Stampa E-mail

Caprotti: È dimostrata la sua teoria della salute circolare, la sua campagna mondiale per affermare che siamo parte di un unico sistema, noi umani, gli animali e le piante (One Health). Risponde Capua: «Sì, è chiaro che tutto è interconnesso. Le faccio un esempio in sintesi: l'epidemia di Ebola del 2014 si è verificata in Guinea perché avevano deforestato per piantare dei palmeti. I pipistrelli che stavano dentro la foresta si sono trasferiti nei palmeti dove non erano minacciati da predatori. Quindi gli uomini che andavano a raccogliere i frutti del palmeto, oltre ai frutti portavano a casa anche i pipistrelli e li davano da cucinare alle mogli. Una donna incinta si è infettata. Le hanno praticato il taglio cesareo: medici ed ostetriche sono stati contagiati. Queste connessioni tra ambiente e salute vanno esaminate e occorre valutare come impedire rotture di un sistema il cui equilibrio va mantenuto per salvaguardare la salute di tutti. Le deforestazioni sono molto pericolose e possono produrre eventi catastrofici». (F: www.giuseppecaprotti.it 30.03.20)

 

Chi è online

 61 visitatori online
2913205
oggioggi49
ieriieri69
questa settimanaquesta settimana392
questo mesequesto mese2673
tutti i giornitutti i giorni2913205
Your IP:18.215.62.41

Universitastrends su Twitter