Home IN EVIDENZA LETTERA APERTA A CONTE, MANFREDI E AZZOLINA SU VQR, TELEDIDATTICA E OPEN ACCESS

Newsletters

Iscriviti alle newsletter e riceverai una mail di notifica sugli aggiornamenti del sito
LETTERA APERTA A CONTE, MANFREDI E AZZOLINA SU VQR, TELEDIDATTICA E OPEN ACCESS PDF Stampa E-mail

I promotori dell'appello in lettera aperta, forte del consenso di circa 1400 firmatari, hanno rivolto al presidente Conte, al ministro Manfredi e a tutti i vertici istituzionali del comparto università e ricerca le seguenti richieste: 1. Sospendere immediatamente l'esercizio della VQR, che nelle condizioni attuali comporterebbe un insensato dispendio organizzativo e un aggravio insostenibile per docenti e tecnici-amministrativi; 2. Considerare la didattica a distanza (DAD) un'opzione del tutto eccezionale per far fronte all'emergenza in corso, che si potrà sfruttare per migliorare la qualità dell'insegnamento, ma senza forzature o frettolose fughe in avanti. 3. Allineare l'Italia alle pratiche di scienza aperta già presenti in Europa, ovvero: a) Approvare la proposta di legge Gallo (che riconosce agli autori scientifici italiani, sia pure con alcuni limiti, il diritto, paragonabile a quello già goduto dai ricercatori francesi, tedeschi, belgi e olandesi, di mettere gratuitamente a disposizione del pubblico il loro lavoro anche edito, trascorso un periodo di tempo non superiore a un anno); b) Promuovere e finanziare lo sviluppo di piattaforme teledidattiche basate su software libero, sullo sviluppo di competenze informatiche locali e sulla custodia attenta dei dati di studenti e docenti. (F: V. Pinto et al., Roars 30.03.20)

 

Chi è online

 31 visitatori online
2912985
oggioggi34
ieriieri69
questa settimanaquesta settimana172
questo mesequesto mese2453
tutti i giornitutti i giorni2912985
Your IP:3.237.254.197

Universitastrends su Twitter