Home
LA CORTE DEI CONTI IN APPELLO HA RIBALTATO LE DECISIONI DI PRIMO GRADO: DOCENTI ASSOLTI. PER I PROFESSORI, PARTITA IVA LEGITTIMA. FA TESTO L'AUTORIZZAZIONE DELL'ATENEO ALLA CONSULENZA PDF Stampa E-mail

Legittimo il possesso della partita Iva da parte dei professori universitari. Con la sentenza n. 198/2019 depositata il 23 ottobre scorso la sede centrale della Corte dei conti in appello ha dato ragione ad un docente che, in regime di lavoro dipendente del MIUR a tempo pieno, aveva svolto attività extra-istituzionali quale consulente di parte o d'ufficio nel corso di procedimenti giudiziari. Il Ministero dell'Istruzione è intervenuto più volte sul tema delle attività extra-istituzionali dei docenti universitari a tempo pieno, e anche di recente. La stessa sentenza della Corte centrale dei conti ha rilevato gli orientamenti del dicastero di Viale Trastevere citando l'atto di indirizzo del 2018 del MIUR ed una nota del giugno scorso del Dipartimento Università del MIUR che ha fatto giurisprudenza. (F: G. Mantica, ItaliaOggi 05-11-19)