Home
MENO ADEMPIMENTI E TEMPI PIÙ RAPIDI PER L'AVVIO DI NUOVI CORSI DI LAUREA PDF Stampa E-mail

Nuove linee guida per la valutazione delle attivazioni avanzate dagli atenei, che il MIUR ha messo a punto insieme all'ANVUR. Uno snellimento che si aggiunge a quello sui dottorati di ricerca.
In una lettera all'ANVUR, il capo dipartimento università del MIUR, Giuseppe Valditara, annuncia «una significativa semplificazione dei processi e dei protocolli di valutazione riguardanti l'accreditamento dei corsi di studio universitari di nuova attivazione». Come? Sperimentando per un anno una procedura ultra semplificata. Con tre indicazioni principali: limitare il giudizio degli esperti nominati dall'Agenzia «alla verifica della coerenza delle attività formative con i profili di uscita, dell'utilizzo di metodologie didattiche aggiornate e flessibili, della qualificazione dei docenti e dell'adeguatezza delle strutture»; attribuire la valutazione di ciascun corso a tre esperti selezionati in base alle competenze disciplinari; ridurre i quesiti a cui bisogna rispondere per promuovere o non la nuova attivazione. (Fonte: E. Bruno, IlSole24Ore 01-03-19)