Home

Informazioni Universitarie

«CATTEDRE NATTA» TAGLIATE NELLA LEGGE DI BILANCIO PDF Stampa E-mail

Nella legge di bilancio sono state tagliate le «cattedre Natta» che permettevano la chiamata diretta negli atenei di docenti studiosi «di elevato e riconosciuto merito scientifico». L'abrogazione della misura dovrà essere votata dal Parlamento. «Questa norma andrebbe a creare una nuova tipologia di docente sovraordinato per reddito e per status rispetto agli altri e selezionato da commissioni giudicatrici presiedute da membri di nomina politica» sostiene la Flc-Cgil che chiede lo stanziamento dei 75 milioni di euro annuali, destinati a suo tempo alle cattedre Natta, in un fondo per le nuove assunzioni. (Fonte: Manifesto 31-10-18)