Home

Informazioni Universitarie

HORIZON EUROPE, IL PROGRAMMA QUADRO PER LA RICERCA E L'INNOVAZIONE PROPOSTO DALLA COMMISSIONE EUROPEA PER IL 2021-2027 PDF Stampa E-mail

Horizon Europe ha un bilancio di 100 miliardi di euro, il più ricco di sempre, e potranno parteciparvi anche paesi al di fuori dell'UE, compresa la Gran Bretagna del dopo Brexit. Previsti cambiamenti nei meccanismi di finanziamento, ma i fondi destinati a strumenti di eccellenza come l'ERC non sembrano ancora sufficienti. Più della metà del finanziamento totale, pari a 52,7 miliardi di euro, sarà destinato al fondo per le sfide che deve affrontare la società. Con questi fondi i ricercatori vogliono rispondere all'invito a presentare proposte di ricerca in alcuni specifici settori: salute, società inclusiva e sicura, digitale e industria, clima, energia e mobilità, risorse alimentari e naturali. Oltre 10 miliardi di euro del bilancio proposto saranno destinati a un Consiglio europeo dell'innovazione (EIC) di recente istituzione, che avrà lo scopo di immettere sul mercato nuove tecnologie d'avanguardia, e che quest'anno ha iniziato a funzionare come progetto pilota nell'ambito di Horizon 2020. L'EIC finanzierà singoli ricercatori e imprese in modo analogo a come l'European Research Council (ERC) – il principale finanziatore della ricerca "creativa" del programma - finanzia i ricercatori per attività scientifiche di base. (Fonte: Le Scienze 09-06-18)