Home

Informazioni Universitarie

450 MILIONI PER GLI ADVANCED GRANT - ERC-2018 PDF Stampa E-mail

Con l'apertura della call per gli «Advanced Grant - Erc-2018», avvenuta lo scorso 17 maggio, sono stati messi a disposizione ben 450 milioni per supportare il lavoro di ricercatori ormai già affermati nel proprio ambito. La deadline per l'invio delle richieste è fissata al 30 agosto 2018. Sostegno ai «Principal Investigator» più ambiziosi e innovativi. Essere ricercatori dalle riconosciute competenze non basta a prospettare una carriera duratura. Sebbene siano stati raggiunti tanti e importanti risultati, il rischio è quello di non essere più considerati all'altezza e al passo con i tempi. La possibilità di essere quindi messi al margine a favore delle nuove leve, risulta essere concreta e non sempre ben giustificata. Con questa call l'Unione Europea vuole sia sostenere sia spingere i cosiddetti «Principal Investigator» nel dimostrare la natura innovativa, l'ambizione e la fattibilità delle proprie proposte scientifiche. Le dimensioni delle sovvenzioni avanzate dall'Erc saranno ben commisurate alle relative proposte di progetto. A ciascun candidato non potranno essere aggiudicati più di due milioni e mezzo di euro scaglionati in un tempo limite di 5 anni. Nel caso di progetti dalla minor durata l'intera sovvenzione sarà ridotta pro rata temporis. Ipotizzando di garantire a tutti i partecipanti il massimo del budget disponibile, saranno quantomeno 180 le proposte a poter sperare in una valutazione positiva. (Fonte: R. Nicchi, IlSole24Ore 21-06-18)