Home
RECLUTAMENTO ACCADEMICO. UNA RACCOMANDAZIONE FRANCO-ANGLO-GERMANICA PDF Stampa E-mail

L'Accademia delle scienze francese, la Royal Society Britannica e la tedesca Accademia Leopoldina hanno pubblicato un documento congiunto dedicato proprio al tema del reclutamento accademico. Ecco la raccomandazione principale: "La valutazione deve esser basata sulla revisione dei pari messa in atto da esperti che lavorino secondo i più elevati standard etici e deve focalizzarsi sui meriti intellettuali e sui risultati scientifici. I dati bibliometrici non devono essere usati come sostituti della valutazione degli esperti. E' essenziale che i giudizi siano ben fondati. L'enfasi eccessiva sui parametri quantitativi può danneggiare seriamente la creatività scientifica e l'originalità. Gli esperti devono essere considerati una risorsa preziosa". L'Italia ha da tempo intrapreso una strada diametralmente opposta a quella indicata in questo documento: tentando di limitare al massimo il peso del giudizio scientifico degli esperti nei processi di valutazione, e sostituendolo con una macchina burocratica pervasiva. (Fonte: A. Baccini, Il Mattino 14-12-17)