Home

Informazioni Universitarie

CNR. 4.500 DIPENDENTI PRECARI SU OLTRE 11.500 DIPENDENTI IN SERVIZIO PDF Stampa E-mail

4.500 dipendenti su oltre 11.500 dipendenti in servizio presso il CNR (ovvero il 40% della forza trainante dell'Ente), con forme contrattuali più o meno variegate (TD circa 2000, AdR e CoCoCo circa 2500), oggi contribuiscono al successo del CNR nel mondo, donando ad esso il rispetto che merita in ambito scientifico. A oggi i PU (Precari Uniti) si stanno battendo per una causa comune: il superamento del precariato all'interno degli enti pubblici di ricerca. La soluzione? Recepire ed applicare il D.Lgs 75/2017 (la cosiddetta Legge Madia), che, all'articolo 20, espleta benissimo le modalità per il superamento del precariato negli EPR. (Fonte: G. Occhilupo 01-11-17)