Home
L’ATTESO DECRETO MINISTERIALE PER LE LAUREE PROFESSIONALIZZANTI PDF Stampa E-mail

I nuovi corsi universitari triennali che prenderanno avvio a ottobre 2018 in stretto raccordo con gli ordini professionali – spiega il Corriere della Sera – dovrebbero servire a fornire profili lavorativi il più possibile coerenti con le richieste del mercato: super periti industriali, chimici ed agrari ma anche guide turistiche ed esperti di cantieri e scavi archeologici. Ma per ora si parla di appena 12 corsi a numero chiuso in tutta Italia per un totale di 500-600 giovani. Se l'obiettivo è allinearci con gli altri Paesi europei, dove le lauree professionalizzanti pesano per un buon 25 per cento sul totale dei laureati, "a questo ritmo ci vorranno cent'anni". (19-12-17)