Home 2017 25 settembre VARIE IL PIANO DI EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ PRESENTATO DALLA MINISTRA FEDELI
IL PIANO DI EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ PRESENTATO DALLA MINISTRA FEDELI PDF Stampa E-mail

Sono 20 le azioni iniziali delineate nel Piano di Educazione alla Sostenibilità, riguardanti tutto lo spettro di attività del MIUR. Sono raggruppate in quattro macro-aree: strutture ed edilizia; didattica e formazione delle e dei docenti; università e ricerca; informazione e comunicazione. Saranno inseriti requisiti di sostenibilità degli edifici tra i criteri per la realizzazione degli interventi nella programmazione dei fondi PON, dei poli innovativi per l’infanzia, del piano triennale nazionale, nel bando per gli Arredi innovativi e nel bando per i Fondi per Edilizia AFAM (Alta formazione artistica, musicale e coreutica). Saranno destinati 5 milioni di euro per finanziare interventi di efficientamento energetico delle scuole progettati dalle ragazze e dai ragazzi durante percorsi di Alternanza o percorsi di educazione ambientale. Saranno destinate alle studentesse e agli studenti, in base alla condizione economica delle famiglie di appartenenza, borse di mobilità internazionale, finanziate dal Fondo Giovani, per permettere questa esperienza a chi, altrimenti, non potrebbe accedervi. Verranno stanziate 65 borse di dottorato su ambiti di ricerca coerenti con l’Agenda 2030 e con la Strategia Nazionale, costruiti insieme da università e territori. (Fonte: A. Carlini, Tec Scuola 27-07-17) Per saperne di più vedi le slide: https://www.slideshare.net/miursocial/piano-per-leducazione-alla-sostenibilit-78344980