Home
UNO SPECIALISTA DI PROGETTUALITÀ EUROPEA E DI RENDICONTAZIONE. INDISPENSABILE PER LA RICERCA CON FONDI EUROPEI PDF Stampa E-mail

Un mestiere utilissimo alla ricerca italiana dovrebbe essere quello di specialista di progettualità europea e di rendicontazione. Esperti di questo tipo dovrebbero essere in ogni Università e in ogni centro di ricerca. Il loro stipendio si pagherebbe abbondantemente con i proventi dei progetti, e libererebbero noi ricercatori dall'oppressione burocratica che, spesso, ci allontana da un bando.
I manuali per scrivere i progetti europei sono mastodontici. Noi ricercatori siamo in grado di scrivere in "scientifichese", ma in "burocratese" siamo un disastro. È una logica radicalmente differente dalla nostra. Ho visto, però, che è essenziale che ci sia un controllo delle procedure e che si chiedano risultati a fronte dei finanziamenti. I ricercatori che hanno successo negli altri Paesi di solito trovano sostegno alla loro progettualità. (Fonte: F. Boero, Il Secolo 15-03-17)