Home
RISCATTO LAUREA GRATIS PER I GIOVANI. PROPOSTA, ANNUNCIATA DAL SOTTOSEGRETARIO ALL'ECONOMIA BARETTA PDF Stampa E-mail

Riscatto gratuito degli anni di laurea ai fini di una pensione sempre più lontana ed incerta soprattutto per i più giovani. Questa è l'ipotesi formulata da tempo dai sindacati che adesso potrebbe concretizzarsi. «La proposta è quella di fiscalizzare il periodo contributivo legato agli studi universitari» chiarisce il sottosegretario all'Economia Baretta, proponendo sostanzialmente di far valere gli anni universitari a fini pensionistici, soprattutto per quanto riguarda i giovani, senza però richiedere il corrispettivo, sempre molto oneroso e che ha sempre disincentivato i contribuenti a concludere l'operazione. Dunque l'idea è quella di far in modo che gli anni di studio valgano ai fini pensionistici senza però dover versare i contributi di 5 o 6 anni. Un'idea però che riguarderà chi al momento dell'entrata in vigore risulterà essere studente e la contribuzione figurativa sarà legata al conseguimento obbligatorio della laurea. La proposta, che ha trovato grandi aperture nel sindacato, ora deve essere definita nel tavolo di confronto tra governo e sindacati. (Fonte: G. Lax, studio Cataldi 03-05-17)