Home
L’ATTO DI INDIRIZZO DEL MIUR PER IL 2017. INTENZIONI PER IL SISTEMA UNIVERSITARIO PDF Stampa E-mail

Prima di Natale il MIUR ha pubblicato l’Atto di indirizzo concernente l’individuazione delle nove priorità politiche del Ministero per l’anno 2017, con le relative aree di intervento aggiornate ed integrate sulla base delle nuove finalità da perseguire. Per quanto riguarda l’Università, il MIUR intende “semplificare le figure pre-ruolo” (ossia, ci sembra di capire, eliminare una delle due forme di contratto a tempo determinato attualmente vigenti per i ricercatori universitari), “riallineare, compatibilmente con le risorse finanziarie, le dinamiche retributive dei professori e dei ricercatori dell’università previste dalla normativa attuale” (ossia, forse, intervenire sul blocco anche giuridico degli scatti retributivi dei docenti e ricercatori universitari nel quinquennio 2011-2015) e semplificare “l’attuale quadro normativo che regola il funzionamento del sistema universitario”, sul modello di quanto approvato per gli EPR con il D.Lgs. 218/2016, “ossia di una semplificazione di carattere generale determinata dall’autonomia budgetaria”. (Fonte 09-01-17)